Calcolo preventivo

Calcolo preventivo

Questo strumento permette di calcolare indicativamente il costo massimo* a carico dell’azienda agricola relativamente alla polizza di assicurazione tenendo presente che il calcolo definitivo del contributo pubblico (fino al 65% del parametro ministeriale sulla polizza agevolata) verrà effettuato a consuntivo in base alla disponibilità economica pubblica effettiva.

Anche per il 2017 il calcolo dei Parametri Ministeriali è legato alla media dell’anno delle tariffe praticate dal mercato assicurativo.
In caso di omogeneità delle tariffe praticate si potrebbe arrivare alla situazione ottimale in cui il Parametro Ministeriale coincida con il costo della polizza agevolata.
Al verificarsi di questa condizione la percentuale di partecipazione pubblica potrebbe arrivare fino al 65% della spesa reale.

A seguire riportiamo alcuni esempi:

POLIZZA A e B: TASSO AGEVOLATO 10, APPLICANDO LA CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA AL PARAMETRO MIFAAF (90% DEL TASSO) = 9

Calcolo costo carico socio con Clausola di salvaguardia : 10 – (65% di 9) = 10 – 5,85 = 4,15
Calcolo costo carico socio nel caso di equivalenza tra tasso e parametro : 10 – (65% di 10) = 10 – 6,50 = 3,50

POLIZZA C: TASSO AGEVOLATO 10, APPLICANDO LA CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA PARAMETRO MIFAAF (75% DEL TASSO) = 7,5

Calcolo costo carico socio con Clausola di salvaguardia : 10 – (65% di 7,5) = 10 – 4,87 = 5,13
Calcolo costo carico socio nel caso di equivalenza tra tasso e parametro : 10 – (65% di 10) = 10 – 6,50 = 3,50

Valore da assicurare (in €)

Prodotti

Comuni

Tipi Garanzia

Franchigia

La franchigia riportata si riferisce all’ avversità Grandine. La maggior parte delle Compagnie di Assicurazione offre per la polizza di tipologia C la franchigia minima del Vento Forte al 15% su diversi prodotti. Per le polizze di tipologia A e B, invece, offre franchigie fisse e/o scalari in base alle avversità (COMBINATA). Vi consigliamo, pertanto, di effettuare le opportune verifiche con il vostro assicuratore.

* Questo costo è stato stabilito tenendo presente la percentuale massima di contribuzione possibile (65% della spesa ammessa) assieme la clausola di salvaguardia che viene applicata per le diverse tipologie di polizza:
Polizza A: Globale (tutte le avversità) – Clausola di salvaguardia 90% del tasso agevolato
Polizza B: Avversità catastrofali e Avversità di frequenza (6 garanzie) - Clausola di salvaguardia 90% del tasso agevolato
Polizza C: Avversità di frequenza (3 garanzie) - Clausola di salvaguardia 75% del tasso agevolato


Ricordiamo che il calcolo definitivo del contributo pubblico (fino al 65% del parametro ministeriale sulla polizza agevolata) verrà effettuato a consuntivo in base alla disponibilità economica pubblica effettiva, pertanto il costo a carico dell’azienda è da ritenersi indicativo.