Fondi Mutualistici

Fondi Mutualistici

I FONDI MUTUALISTICI

COSA SONO:
E’ una iniziativa mutualistica (non assicurativa) creata dagli agricoltori per gli agricoltori stessi, nata nel 2010 dalla collaborazione tra i più importanti Condifesa del Veneto ed il Condifesa Friuli Venezia Giulia. Requisito essenziale è avere stipulato un certificato di assicurazione agevolato. A questo viene abbinato un pacchetto Fondi, con il preciso intento di fornire un ulteriore vantaggio alle aziende agricole. Infatti i Fondi mutualistici completano il certificato assicurativo, andando a ristorare perdite economiche aziendali generate da eventi non coperti da assicurazioni.

Dal 2019 i Condifesa aderenti ad AGRIFONDO MUTUALISTICO, aderendo alla normativa vigente, tra i primi in Italia, hanno creato un sistema di  FONDI MUTUALISTICI AGEVOLATI (CON CONTRIBUZIONE PUBBLICA SINO AL 70%).

QUALI FONDI

I FONDI AGEVOLATI CREATI NEL 2019 SONO: FITOPATIE ED INFESTAZIONI PARASSITARIE DELL’UVA DA VINO

FITOPATIE ED INFESTAZIONI PARASSITARIE DEI SEMINATIVI

FONDO IST SETTORIALE ORTOFRUTTA APO SCALIGERA




ALLA DATA ATTUALE QUESTI FONDI SONO IN ATTESA DI RICONOSCIMENTO DA PARTE DEL MIPAAFT
 

Completano l’ombrello protettivo a tutela dei redditi agricoli i Fondi non agevolati, già utilizzati negli anni scorsi, con successo dai nostri associati.

I FONDI NON AGEVOLATI ATTUALMENTE ATTIVI SONO:

DANNI DA ANIMALI SELVATICI PER TUTTE LE COLTURE

DANNI DA MAL DELL’ESCA ALLE PIANTE DI VITE

DANNI PER MANCATA EMERGENZA A MAIS E DANNI SOTTO SOGLIA

DANNI PER MAGGIORI COSTI DA RISEMINA

DANNI A STRUTTURE E IMPIANTI ARBOREI


L’insieme dei Fondi Agevolati e non agevolati infatti +garantisce alle aziende agricole una più completa tutela del proprio reddito agricolo, andando a rifondere perdite quali ad esempio: Peronospora, Oidio, Botrite, Mal dell’Esca, Flavescenza dorata della vite, elateridi, nottue, Diabrotica, Ruggini e micotossine dei seminativi, danni da animali selvatici su tutte le produzioni (ad eccezione di vivai e tabacco) e danni su strutture per le produzioni frutticole e viticole…

QUANTO COSTA?
 
Il costo rimane invariato rispetto agli anni precedenti, anche se l’offerta si è arricchita dai nuovi Fondi Agevolati ed è, per singolo pacchetto (agevolato e non agevolato) pari a:
  • 0,15% sul valore assicurato per il mais;
  • 0,10% sul valore assicurato per l’uva da vino;
  • 0,05% sul valore assicurato per le altre colture;
Con dei limiti massimi per azienda agricola.

COME ADERIRE:
Per poter aderire ai Fondi Agevolati e poter quindi usufruire del Contributo Comunitario è necessario sottoscrivere:  

La domanda di adesione ai Fondi Agevolati 

La domanda di partecipazione ai Fondi Agevolati (una per ogni singolo prodotto/comune a cui si intende aderire)


Per qualsiasi informazione tu abbia bisogno in merito ai Fondi Mutualistici, clicca qui per i regolamenti,  puoi chiamare gli uffici di CODIVE VERONA allo 045/8250558.